L’ombra crudele del passato

[trx_image url=”1990″ align=”left”]

Jack Doran, brillante detective della polizia di New York, è a capo delle indagini atte a smascherare un omicida seriale con uno strano feticismo per la puntualità; da qui il soprannome “Clock” affibbiatogli dalla stampa. Il killer, infatti, è solito scrivere accanto al corpo delle sue vittime un orario, sempre lo stesso: le 07:00 pm.
Ad aiutare il detective Doran interviene Leonard Harris, figlio del defunto psicologo Benjamin Harris che, durante la sua carriera lavorativa, aveva più volte collaborato con la polizia di San Francisco per risolvere casi di delitti perpetrati da maniaci o da individui con gravi disturbi mentali. Come il giovanissimo Micheal Dean, che a soli quindici anni si macchiò dell’omicidio dei genitori, e di cui il dottor Harris si occupò fino al 1982, anno del rovinoso incendio che distrusse l’istituto dove il ragazzo era in cura. La collaborazione dei due specialisti, Leonard e Jack, risulterà decisiva per svelare l’identità di Clock e per portare alla luce le ombre di un passato a lungo tenuto nascosto.

L’autore:

Enrico Cetta è nato a Faenza (ra) nel 1979. Batterista, è appassionato di cultura americana e musica rock sin dall’adolescenza. Con Sensoinverso Edizioni ha pubblicato nel 2015 Election day e nel 2016 L’occhio del demone. L’ombra crudele del passato è il suo primo romanzo con Augh!.

Rassegna stampa:

“Il Resto del Carlino” ed. Ravenna (23/12/ 2017)
Libriamoci (16/06/2017)

[trx_infobox icon=”none”]

Titolo: L’ombra crudele del passato

Autore: Enrico Cetta

Collana: Ombre

ISBN: 978-88-9343-109-5

Prezzo di copertina: Euro 12,00

Pagine: 124

[/trx_infobox][trx_button bg_style=”menu” align=”center” link=”http://www.aughedizioni.it/prodotto/lombra-crudele-del-passato/”]ACQUISTA[/trx_button]