Happy old year

È capodanno. Tutti festeggiano. Un uomo è a casa da solo. Per scelta. Come mai? Si muove tra le pareti del suo appartamento. Sta lì ad ascoltare i botti in lontananza, la gente pronta a festeggiare e il rumore sordo dei suoi pensieri e delle sue parole che si fanno man mano serene. Prova finalmente a vivere il presente, senza pensieri a quel che è stato, o verso un futuro incerto. Il passato è l’unico “tempo sicuro”, il solo che possa essere festeggiato, semplicemente per il fatto d’essere l’unico realmente esistito. L’uomo osserva il suo ordine, la disposizione degli oggetti di casa e dei suoi desideri. Nessuno ora può più distrarlo, nessuno può più sentirlo. Happy old year. Felice anno vecchio.

L’autore:

Marco Monfredini è nato a Torino nel 1977. Direttore artistico, regista e attore della compagnia Anticamera Teatro, è l’ideatore di bordermindproject, progetto in corso dal 2012 nei territori occupati palestinesi, premiato nel 2013 come miglior spettacolo al “CrashTest Festival”. Scrive e dirige cortometraggi e documentari. Coordina le biblioteche e organizza attività culturali nella Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino. Happy old year, suo primo testo teatrale originale, è inserito all’interno dello spettacolo Due ritr’atti unici, che ha debuttato nel 2016.

Titolo: Happy old year

Autore: Marco Monfredini

Collana: Piume

ISBN: 978-88-9343-123-1

Prezzo di copertina: Euro 4,90

Pagine: 56

ACQUISTA