Disfacimento

16,00

Titolo: Disfacimento

Autore: Gianluca Consoli

Collana: Frecce

Pagine: 278

Prezzo di copertina: Euro 16,00

Categoria:

In una metropoli distopica e senza nome, una grande casa brucia per una notte intera. Intorno a questo evento drammatico si intrecciano le vicende di otto familiari, ciascuno dei quali ha vissuto lì in periodi diversi. Ogni personaggio narra in prima persona la situazione esistenziale estrema che si trova ad affrontare e da cui prova a venire fuori. Droga, abusi sessuali, criminalità, malattia e morte, ma anche amore filiale e coniugale, desiderio di lottare per cambiare se stessi e il mondo. Tuttavia, nessuna di queste storie che si intersecano in una rete vorticosa di rimandi è vera. Sono soltanto capitoli di un romanzo che Luca, recluso in quarantena per lo scatenarsi di una pandemia e corroso dalla solitudine, sta scrivendo per conto di un autore famoso. Eppure, il suo punto di vista è così compartecipe che anche lui si ritrova proiettato in mezzo alla vita dei suoi personaggi, in un finale che sembra sistemare ogni problema per tutti. Ma è davvero così? In una società in disfacimento, il tentativo di resistere dei singoli individui può avere un’autentica via d’uscita o non incontra altro destino che la sconfitta?

L’autore:

Gianluca Consoli è nato nel 1974 a Roma, dove tuttora vive. È laureato in Estetica e ha conseguito tre dottorati di ricerca in ambito filosofico. Ha collaborato con il CNR, la “Sapienza” di Roma e altre sedi universitarie. Tra le sue numerose pubblicazioni: Romanzo e rivoluzione (Edizioni ETS, 2007) ed Estetica e scienze cognitive (Il Mulino, 2015).

Rassegna Stampa:
LaCittàFutura (11 giugno 2021)