Due torri e infinite stelle

15,00

Titolo: Due torri e infinite stelle

Autore: Marianna Brogi

Collana: Frecce

ISBN: 978-88-9343-288-7

Prezzo di copertina: Euro 15,00

Pagine: 212

Categoria:

Bologna è contraddistinta dalle due torri: un tratto ancestrale che denota una solidità proiettata verso il cielo. Una stabilità che, per i protagonisti di questo romanzo, appare come una chimera ben lontana dalle stelle. Cristina, tatuatrice in cerca di fondi per avviare una nuova bottega, si rivolge alla banca in cui suo padre era stato umiliato dal direttore, il dottor Gamberini. Ad accoglierla è Elena, figlia del direttore; l’incontro con Cris innesca una nuova consapevolezza in lei, ingabbiata in un matrimonio felice solo di facciata. E nel firmamento dei Gamberini non è l’unico astro offuscato dalle aspettative disattese: Anna Laura, moglie di Paolo, è costretta a mettere in discussione la propria capacità di tenere unita la famiglia quando Marco, l’altro figlio, è alle prese con una separazione. Il capofamiglia, dal canto suo, si ritrova a dover affrontare un colpo più duro della corazza che indossa. A fare da insolito collante, una cagnolina – Happy – che sembra volersi far carico delle amarezze di tutti. Le loro storie si incrociano in un turbine di equivoci, necessità di spogliarsi delle convenzioni e volontà di trovare un equilibrio soddisfacente e scevro di sterili certezze.

L’autrice:

Marianna Brogi è nata nel 1981 a Pennabilli (RN). Ha pubblicato il suo primo articolo sulla rivista “Airone Junior” all’età di dodici anni. Laureata in Comunicazione all’Università di Bologna, è stratega digitale freelance, si occupa di SEO e storytelling. Diplomata alla scuola di sceneggiatura Bottega Finzioni, nel 2018 ha pubblicato il suo primo  romanzo, Scrivi, edito da Geeko Editor. Ha pubblicato racconti su antologie e riviste letterarie, tra cui due volumi della collana Brividi a cena, Edizioni del Loggione.