E fuori vennero i lupi

15,00

Titolo: E fuori vennero i lupi

Autore: Andrea Marzocchi

Collana: Frecce

ISBN: 978-88-9343-260-3

Prezzo di copertina: Euro 15,00

Pagine: 260

Categoria:

Dopo una cena di tensioni e silenzi, Michele Cattabriga si sveglia con la volontà di fare pace con Marta, la donna che ama. Si ritrova però imprigionato nel seminterrato della loro abitazione, senza alcun contatto con l’esterno.
Michele, che scrive cruciverba e ha fatto dell’enigmistica un lavoro, non riesce a definire i contorni della misteriosa reclusione. Quindi fa riaffiorare, ripercorrendoli, i punti salienti del proprio passato: dalla perdita del padre all’adolescenza trascorsa in Scozia, terra d’origine della madre e teatro dei suoi primi esperimenti di “adultità”. E poi l’incontro con Marta, una storia di alti e bassi, esaltazioni e dolori, costruita attorno al segreto che lei custodisce.
Un romanzo che segue e scava nella psicologia del protagonista, alla ricerca di un senso che possa dirimere l’enigma della sua prigionia; un gioco di specchi in cui la realtà sembra emergere solo incrociando il significato delle parole chiave della propria vita.

L’autore:

Andrea Marzocchi è nato a San Giovanni in Persiceto (bo) nel 1983. Vive e lavora a Bologna. In queste righe qui, dove bisognerebbe strizzare l’occhio al pubblico – possibilmente vasto, per non dire interplanetario – non sa bene come muoversi, quindi dice solo che gli piace scrivere, e come conseguenza, forse logica ma non scontata, scrive delle cose.

Rassegna Stampa:
LeggIndipendente (3 marzo 2020)
ThrillerNord
RadioBlogNews.it (9 dicembre 2019)
Convenzionali (4 dicembre 2019)