Maraya

Maraya

13,00

Titolo: Maraya

Autore: Begoña Feijoó Fariña

Collana: Frecce

ISBN: 978-88-9343-133-0

Prezzo di copertina: Euro 13,00

Pagine: 126

Categoria: ID Prodotto2332

Maraya è un romanzo introspettivo, un poetico e catartico flusso di coscienza. È la storia di una donna arrabbiata con la vita, con l’amore, con la famiglia d’origine, con la società. Maraya intraprende un percorso lento e doloroso di autoannientamento attraverso il whisky e uno stile di vita devastante. Finché una sera d’estate non rivede casualmente la sua amica Francesca. Da questo momento la lotta fra la voglia di distruggersi e la vita che bussa diventa sempre più intensa. E sarà proprio Francesca a restituire alla protagonista la padronanza di sé e a condurla sulla strada della salvezza attraverso un viaggio spirituale, alla ricerca di quella bellezza che è poeticamente nascosta in ognuno di noi.

L’autrice:

Begoña Feijoó Fariña è nata in Spagna, a Vilanova de Arousa, nel 1977. Attualmente vive in Svizzera. Nel 2007 si è laureata in Scienze biologiche, lavorando successivamente per alcuni anni in ambito entomologico. Ha seguito corsi di recitazione e regia e ha fondato con Chiara Balsarini la compagnia teatrale “inauDita”. Ha scritto recensioni teatrali per l’inserto culturale del ticinese “Giornale del Popolo”. Ha pubblicato la raccolta di racconti Potere e P-ossesso dello Zahir e altre storie (Youcanprint, 2015) e il romanzo Abigail Dupont (Demian Edizioni, 2016).