Ossigeno

14,00

Titolo: Ossigeno

Autore: Attilio Alessandro Ortolano

Collana: Frecce

ISBN: 978-88-9343-282-5

Prezzo di copertina: Euro 14,00

Pagine: 214

Categoria:

2061. Il tenente Joshua è a capo di un’unità di soldati incaricata di disinnescare delle bombe atomiche miniaturizzate per conto del comandante Lanza. La missione è di una pericolosità estrema: si snoda tra l’Europa e l’Africa nel contesto di un mondo scosso dal terrorismo, in cui i confini sono sempre più vicini e sfumati. La consapevolezza di vivere ogni secondo a un passo dalla morte turba e stravolge le coscienze dei militari, inducendoli a riflettere sul senso della loro esistenza avvolta dalla solitudine, scaraventata nel limbo di un passato pesante e un futuro impossibile. Joshua e i suoi uomini, nel corso delle operazioni, scoprono ai loro piedi una città costruita sotto una sterminata superficie di vetro. È O2, un non-luogo al centro del progetto “Nuova Vita”, ideato dallo stesso Lanza. Una gabbia dorata in cui gli abitanti della Terra, nella loro totalità, potrebbero tornare a respirare un clima più umano. Tuttavia, il disegno del comandante è multiforme e i protagonisti si ritrovano al centro della vera natura del piano.

L’autore:

Attilio Alessandro Ortolano è nato a Lanciano nel 1993 e vive a Ortona. Studia Economia Aziendale presso l’Università Gabriele D’Annunzio di Pescara. Con Edizioni La Gru ha pubblicato i romanzi Bellezza e Crudeltà (2015) e Il cuore che abito – Altrove si ride (2018). Ha vinto il premio come migliore autore abruzzese nel 2015, grazie al concorso “Vittoriano Esposito” di Celano, e si è classificato terzo al premio nazionale “Mondoscrittura” della Città di Ciampino. Ha ottenuto riconoscimenti in altri quattro premi nazionali. È presidente dell’associazione culturale Aurora e fondatore del premio di poesia in spiaggia “La Riccetta”.

Rassegna Stampa:
OrtonaNotizie (29 giugno 2020)