Un velo sulla memoria

Laura si sveglia nel suo appartamento a Roma e non ricorda più nulla di sé. Da una prima sensazione di panico passerà a una ferrea volontà di ritrovarsi e di riprendersi la propria identità. L’istinto la porterà a Torino dove farà la conoscenza di Pierluca. Il viaggio verso il nord e il soggiorno nel capoluogo piemontese permetteranno alla protagonista di recuperare dall’inconscio le immagini del passato da cui, come in un film, prenderà forma la storia della sua vita. Un velo sulla memoria è un intenso romanzo psicologico in cui la donna è la vera eroina, ma è anche la vicenda emblematica di qualsiasi individuo, intrappolato nella quotidianità e nei ruoli sociali, che non cede alla fascinazione dell’apparire e giunge, attraverso un catartico viaggio interiore, all’intima coscienza di sé.

L’autrice:

Sonia Ciuffetelli è laureata in Lettere all’Università “La Sapienza” di Roma. Attualmente è docente di Lingua e Letteratura italiana. Ha conseguito il Master in Didattica della Scrittura ed è docente di Scrittura Creativa. Nel 2006 ha vinto il primo premio al Concorso Letterario Nazionale “Logos” per la narrativa. Ha pubblicato la raccolta di racconti Lampi d’ingenuo (Perrone lab, 2008) e nel 2010, con lo stesso editore, Petali di voce, una raccolta di poesie sulle atmosfere del post sisma aquilano. Del 2016 è il suo saggio storico-biografico Non ho vergogna a dirlo (Portofranco Editore). È presidente dell’associazione culturale “Le Muse Ritrovate”.

Titolo: Un velo sulla memoria

Autore: Sonia Ciuffetelli

Collana: Tomahawk

ISBN: 978-88-9343-173-6

Prezzo di copertina: Euro 13,00

Pagine: 150

ACQUISTA

-15% DI SCONTO E SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI I LIBRI! Rimuovi