Storia di un Matto che diventò Mondo

Attraverso un’analisi storica e iconografica, l’autrice nel suo saggio intende proporre un nuovo e diverso punto di vista sugli arcani maggiori dei tarocchi, conosciuti da molti solo come un mezzo per scoprire il proprio destino. Questo libro mostra come nelle carte sia racchiusa l’intera energia dell’Universo che dialoga con quella scintilla che è dentro a ogni essere vivente e che appartiene al Tutto. Storia di un Matto che diventò Mondo, infatti, non è un manuale d’uso, né tantomeno una guida alla pratica dei tarocchi, ma è uno sguardo profondo ed esplicativo alle figure che ne compongono il mazzo. Un’opera che non solo spiega il perché di ogni dettaglio delle lame ma ne racconta le immagini, aggiungendo un tocco di colore al loro fascino misterioso.
Ventuno carte, ventuno personaggi ma, soprattutto, ventuno storie.

L’autrice:

Mariangela Ceci è nata a Subiaco (rm) nel 1974. Laureatasi in Scienze psicologiche per l’intervento alla persona, al gruppo e all’organizzazione presso l’Università “La Sapienza”, attualmente svolge la professione di tecnico per la riabilitazione psichiatrica. Dal 2012 ricopre con passione il ruolo di presidente dell’associazione “La casa dell’anima”. Ha già pubblicato La nave dei folli: tra follia e ragione (Aracne Editrice, 2008) e Appunti di viaggio (Alter Ego, 2014). Storia di un Matto che diventò Mondo è la sua terza pubblicazione.

Titolo: Storia di un Matto che diventò Mondo

Sottotitolo: Iniziazione alla psicologia degli Arcani Maggiori

Autore: Mariangela Ceci

Collana: Totem

ISBN: 978-88-9343-101-9

Prezzo di copertina: Euro 9,90

Pagine: 142

ACQUISTA