Mary Jane, tu lo hai mai visto il mare?

Anno 3028: il mondo è ormai ipertecnologico, grigio e claustrofobico. Mary Jane e Ilai, due ragazzi prodigio allievi della s.a.s.c.a., la Scuola di Alta Specializzazione Cibernetica Applicata, sono inviati nella “Città di sotto” per studiare e ripristinare un sito archeologico risalente agli anni Duemila. Laggiù troveranno un’antica biblioteca, una giostra con i cavalli e una macchina per lo zucchero filato, oltre alle macerie di una vecchia scuola in cui insegnava una maestra che teneva un diario e amava scrivere fiabe. Quel mondo perduto diverrà il loro mondo e, tra quelle antiche vestigia, troveranno anche il modo per salvare la Terra da una misteriosa epidemia di morti bianche.

L’autrice:

Patrizia D’Errico è nata a Salerno e vive a Milano, dove lavora come insegnante elementare. Dopo il diploma al Conservatorio, si è dedicata allo studio della scrittura e delle tecniche della narrazione partecipando a numerosi corsi, alcuni dei quali con tutor della Scuola Holden. In seguito, ha ideato e condotto workshop di scrittura creativa per bambini, ragazzi e adulti, fondando l’associazione culturale no profit “Alice nelle città”. In vent’anni di lavoro come educatrice, ha scritto favole, testi teatrali, filastrocche e canzoni a scopo didattico. È presente in varie antologie con racconti brevi e fiabe. Ha pubblicato la raccolta di racconti S.O.S. Storie di Ordinaria Solitudine (Arduino Sacco Editore, 2013) e il romanzo Il pianeta delle farfalle (David and Matthaus, 2014).

Titolo: Mary Jane, tu lo hai mai visto il mare?

Autore: Patrizia D’Errico

Collana: Tribù

ISBN: 978-88-9343-136-1

Prezzo di copertina: Euro 13,00

Pagine: 140

ACQUISTA