Se esistessimo davvero

[trx_image url=”5801″ align=”left”]

La città è impazzita per l’uscita del nuovo cellulare, il fantascientifico iSound. L’afflusso di chi lo sogna da tempo è smisurato. Il Commissario si trova a dirimere le fantasiose intemperanze della folla, mentre Valerio e Alan, amici e compagni di scuola, si mettono in coda euforici per l’acquisto dell’anno. Ma nel corso della giornata, anziché la festa promessa, ci saranno situazioni ed eventi spinosi. Valerio cadrà in una crisi lacerante. In particolare sarà Alice pelle ambrata, la ragazza di cui è segretamente innamorato, a colpirlo e affondarlo con poche frasi. Nella mente gli sorgono domande scomode. Perché ha pensato che un oggetto potesse aprirgli il mondo e dargli proprio quello di cui aveva bisogno? Perché si è fatto manipolare? In un crescendo di tensione e colpi di scena, ognuno riuscirà a trovare se stesso e dunque a esistere davvero.

L’autrice:

Marina Salucci è nata a Genova da famiglia aretina. Dopo la laurea in Pedagogia e varie esperienze lavorative, si è dedicata all’insegnamento della lingua italiana.
Ha pubblicato la raccolta di racconti L’altra città (Traccediverse, 2006) e per Leucotea i romanzi L’acero delle stelle (2014) e Di cristallo e di fiamma (2016), finalista al Premio Letterario Internazionale “Città di Arona” nel 2017.

[trx_infobox icon=”none”]

Titolo: Se esistessimo davvero

Autore: Marina Salucci

Collana: Frecce

ISBN: 978-88-9343-244-3

Prezzo di copertina: Euro 14,00

Pagine: 174

[/trx_infobox][trx_button bg_style=”menu” link=”http://www.aughedizioni.it/prodotto/se-esistessimo-davvero/”]ACQUISTA[/trx_button]